Sanadent presta particolare attenzione all’ ambiente cercando di ridurre l’ uso di materiali inquinanti e al contenimento dei consumi energetici.

Consumo Intelligente
Tutti i macchinari presenti in Sanadent sono di ultima generazione, appartenenti alle migliori classi energetiche, vengono gestiti per ovviare agli sprechi da Standby.
Lo studio dell’illuminazione ha permesso di coniugare il risparmio energetico al giusto tono dell’illuminazione. Una luce corretta infatti permette in fase di cura di ottenere il massimo risultato estetico.

Amalgama d’argento
L’ amalgama è materiale da otturazione sempre meno utilizzato che, tra gli altri problemi, costituisce un rifiuto speciale di difficile smaltimento perché considerato inquinante ambientale.
Sanadent non utilizza questo materiale da otturazione in favore dei più moderni compositi e adotta, quando necessaria la sua rimozione, tutti gli accorgimenti di salvaguardia del caso.

Radiologia digitale
In Sanadent gli esami radiologici sono effettuati nel massimo rispetto ecologico-ambientale.
L’utilizzo di sistemi radiologici digitali di ultima generazione ci consente, oltre a rivoluzionare la diagnosi radiologica odontoiatrica, di eliminare definitivamente i liquidi chimici di sviluppo e fissaggio necessari per lo sviluppo delle pellicole radiografiche tradizionali. Questi liquidi, altamente inquinanti, richiedevano specifiche procedure di smaltimento.
Ad avvantaggiarsene sei anche tu, perché i sistemi radiologici digitali ci permettono di usare una dose di raggi x molto più bassa, impensabile fino a qualche anno fa, riducendo moltissimo il tempo di esposizione rispetto alla radiologia tradizionale.

Crediamo che anche Sanadent nel suo piccolo possa contribuire a sviluppare una cultura ambientale tesa alla salvaguardia dell’ambiente e di noi stessi.